IMPOSTA DI BOLLO PER LE ISTANZE DOMANDA DI BONUS AI SENSI DELLA L.R. 8/2020 ISTRUZIONI PER IL PAGAMENTO ELETTRONICO TRAMITE PIATTAFORMA pagoPA

Al fine di perfezionare l’assolvimento dell’imposta di bollo di € 16,00 gli utenti potranno effettuare, il pagamento attraverso la funzionalità denominata “Imposta di Bollo SOLO su Istanze” resa disponibile sulla Piattaforma Regionale dei Pagamenti integrata PagoPA.

Una volta effettuato il pagamento, il richiedente dovrà inserire nella domanda il codice IUV indicato nella ricevuta telematica di avvenuto pagamento (RT), che la Piattaforma avrà inviato alla casella mail indicata dall’utente al momento del pagamento stesso.

FAQ

Cos'è il codice IUV e dove lo trovo?

Il codice significa Identificativo Univoco di Pagamento ed è esplicitamente riportato nella ricevuta di pagamento.

Il codice IUV è contenuto tra parentesi (quadre, graffe) devo ricopiarle nella domanda?

No, il solo codice composto da (lettere e numeri) è ciò che occorre.

Assistenza regionale utenti:

Per le problematiche relative al funzionamento del servizio contattare il numero verde 800 610061 oppure all’indirizzo e-mail infoservizi@regione.vda.it

Ulteriori informazioni sono disponibili alla pagina

https://it.riscossione.regione.vda.it/pagonet2AO/sitoistituzionale/contatti.do?main=true

Come pagare?

Accedere al sito web/mobile della Regione Autonoma Valle d’Aosta https://www.regione.vda.it e selezionare nella parte destra (sopra i servizi online quali “URP” e “Tessera sanitaria”) l’icona “Pagamento” della Piattaforma Regionale dei Pagamenti oppure accedere direttamente al link https://it.riscossione.regione.vda.it

Accedere alla sezione “Pagamenti OnLine”, digitare “Paga”, selezionare “l’Ente beneficiario” la Regione Autonoma Valle d’Aosta.

  1. Selezionare, dall'elenco delle funzioni sulla sinistra della pagina, la funzione “Imposta di bollo SOLO su Istanze”
  2. Appare una schermata relativa all'"Inserimento Dati Pagamento" dove dovrete valorizzare i campi obbligatori:
    1. L'importo da pagare è preimpostato dal sistema a euro 16,00, così come il numero di C/C e l’intestatario del medesimo, ovvero la Regione autonoma Valle d’Aosta
    2. Inserire obbligatoriamente la causale del pagamento. Attenzione, la causale deve riportare in un massimo 40 caratteri le informazioni su legge, articolo e comma della misura per la quale si presenta domanda.
      Alcuni esempi di causale, da non copiare a caso ma da usare come riferimento verificando di citare i corretti articolo, comma e legge (fate sempre riferimento all'articolo riportato sulla piattaforma di presentazione delle domande):
      "DOMANDA ART 50, LR 8/2020"
      "DOMANDA ART 58, LR 8/2020"
      se per la misura fosse necessario il comma (fate sempre riferimento all'articolo riportato sulla piattaforma di presentazione delle domande)
      "DOMANDA COMMA 1, ART 57, LR 8/2020"
      "DOMANDA COMMA 1, ART 56, LR 8/2020"
    3. Inserire obbligatoriamente i dati relativi al Codice Fiscale o partita IVA del beneficiario del bonus, la Ragione Sociale, o il Cognome e Nome (nel caso di CF), del beneficiario e i dati di residenza o sede.

  1. Al termine della compilazione selezionare il pulsante “Avanti”; vi verrà proposta una videata di riepilogo. Verificata la correttezza dei dati, selezionare “Aggiungi al carrello” e successivamente ancora “Avanti”.

  2. Nella schermata che si apre indicare l’indirizzo e-mail sul quale volete ricevere la ricevuta telematica di pagamento (RT); al momento del pagamento la Piattaforma invierà in automatico alla casella e-mail indicata dall’utente la ricevuta. Dopo l’inserimento dell’indirizzo e-mail selezionare il tasto “Avanti” poi, nella schermata successiva, contenente un riepilogo, selezionare il tasto “Conferma pagamento”.

  3. Apparirà un’ulteriore casella che richiederà ancora una volta di inserire i dati anagrafici del beneficiario: Inserire il Codice Fiscale o partita IVA e la denominazione (Cognome e Nome o ragione sociale); quindi selezionare il tasto “Conferma”.

  4. Nella schermata successiva occorre selezionare una delle due opzioni: “Entra con Spid” oppure "Entra con la tua e-mail" (semplicemente inserendo il proprio indirizzo e-mail).

  5. Per proseguire occorre accettare il trattamento dati personali, selezionando il tasto “Accetto la privacy policy” e successivamente il tasto “Continua

  6. Scegliere la modalità di pagamento preferita selezionando tra

    1. Carta di credito/debito;
    2. Addebito in conto corrente;
    3. Altri metodi di pagamento (PayPal, Satispay, Postepay, ecc.)

    quindi procedere con il pagamento secondo quanto vi verrà indicato.

  7. A operazione completata apparirà una schermata “Esito pagamento” che riporterà la dicitura OPERAZIONE COMPLETATA e che comunicherà che il pagamento è stato preso in carico e consentirà di stampare la pagina contenete il CODICE IUV (Identificativo Unico di Pagamento) e gli altri dati riassuntivi dell’operazione, mentre la ricevuta telematica sarà stata inviata all’indirizzo e-mail indicato. Il codice IUV fornito dal portale regionale inizia con le lettere RF seguite da soli numeri, leggere attentamente la ricevuta.

    NOTA BENE: esclusivamente la ricevuta telematica di pagamento (RT) conferma il buon esito dell’operazione ed ha carattere liberatorio nei confronti dell’Ente creditore, è pertanto NECESSARIO, conservare la ricevuta per i successivi controlli, mentre nella domanda sulla piattaforma è sufficiente indicare il codice IUV che è contenuto nella ricevuta (RT). Ogni altro dato (id di sessione, importo o altro) non deve essere erroneamente inserito al posto del codice IUV nella domanda. Verificare attentamente quale sia il codice IUV nella ricevuta di pagamento.

Quali sono i costi:

I costi sono quelli richiesti dal Prestatore di Servizio (PSP) prescelto (Banca, Poste Italiane, ecc.)
La Regione Autonoma Valle d’Aosta NON richiede all’utente alcuna commissione aggiuntiva.