La Valle d'Aosta e l'Europa

  • SCADE IL 30/09/2020

    Descrizione: l'Avviso è finalizzato a sostenere l‘efficientamento energetico del patrimonio edilizio pubblico dei Comuni e delle Unités des Communes valdôtaines (di cui alla legge regionale 5 agosto 2014, n. 6) della Regione Autonoma Valle d’Aosta. La misura è cofinanziata dal Fondo Europeo di Sviluppo Regionale (FESR) nell’ambito dell’ “Asse prioritario 4 - Sostenere la transizione verso un'economia a bassa emissione di carbonio in tutti i settori”, “Priorità di investimento: 4.c), Azione 4.1.1. La misura prevede contributi finalizzati alla riduzione dei consumi energetici e delle emissioni climalteranti mediante l’ottimizzazione energetica e/o l’utilizzo di fonti energetiche rinnovabili degli edifici, concorrendo al raggiungimento degli obiettivi fissati dalla programmazione FESR.

    A chi si rivolge: Possono presentare domanda, in qualità di soggetti proponenti, quali unici ed esclusivi beneficiari del contributo: i Comuni valdostani e le Unités des Communes valdôtaines. Qualora avvenga l’ammissione al contributo, il soggetto proponente si configura come “soggetto beneficiario", ai sensi dell’art. 2, punto 10 del Reg. (UE) 1303/2013, inteso come l’organismo pubblico responsabile dell'avvio e dell'attuazione delle operazioni. Il beneficiario percepisce materialmente il contributo.

    Cosa finanzia: il presente Avviso, approvato con deliberazione della Giunta regionale n. 323 in data 30 aprile 2020, finanzia progetti di efficientamento energetico che consentano di migliorare le prestazioni energetiche di edifici aventi le caratteristiche di cui al paragrafo 3.2 dell’avviso.

    Quando e come presentare il progetto: La domanda di contributo, in competente bollo eventualmente assolto in modo virtuale, una per ciascun edificio oggetto di intervento di efficientamento energetico, e i relativi allegati obbligatori riportati nel seguito, devono essere presentati e inoltrati - pena l’esclusione - sul sistema informativo SISPREG2014,  utilizzando l’apposito formulario, nelle seguenti finestre temporali, salvo ulteriori proroghe/disposizioni: 

    • a partire dalle ore 9.00 del 18 maggio 2020 fino alle ore 14.00 del 30 settembre 2020;
    • a partire dalle ore 9.00 del 11 gennaio 2021 fino alle ore 14.00 del 30 settembre 2021;
    • a partire dalle ore 9.00 del 10 gennaio 2022 fino alle ore 14.00 del 30 settembre 2022.

    Si precisa che il numero dell’identificativo seriale della marca da bollo dovrà essere riportato nell’apposito campo della richiesta di finanziamento presente nel sistema informativo SISPREG2014.

    Contatti: Per qualsiasi richiesta di assistenza tecnica nell’utilizzo del sistema informativo SISPREG2014, è possibile chiamare il numero verde 800 610 061, attivo dal lunedì al venerdì, dalle ore 8.30 alle ore 17.30, oppure inviare una e-mail a: infoservizi@regione.vda.it.

    Per informazioni di carattere tecnico, anche finalizzati alla corretta predisposizione della domanda, è inoltre possibile chiedere informazioni agli uffici dell’Assessorato Finanze, attività produttive e artigianato, Struttura Risparmio energetico, sviluppo fonti rinnovabili e mobilità sostenibile – Piazza della Repubblica n. 15 (telefono 0165 – 27.4506; 0165.27.4791).

    Per saperne di più:

    Visita la pagina dedicata all'Avviso per l’efficientamento energetico del patrimonio edilizio pubblico dei Comuni e delle Unités des Communes valdôtaines 

    Pubblicato il 30/04/2020