La Valle d'Aosta e l'Europa

Aperte le candidature al Premio Carlo Magno per la gioventù 2020

Da oltre 10 anni il Parlamento europeo e la "Fondazione del Premio internazionale Carlo Magno di Aquisgrana" invitano ogni anno i giovani di tutti gli Stati membri dell'UE a presentare progetti gestiti da e per i giovani.

Il manifesto dell'edizione 2020 del Premio
Il manifesto dell'edizione 2020 del Premio

I giovani di tutti gli Stati membri dell’Unione europea di età compresa tra i 16 e i 30 anni possono presentare progetti per il Premio europeo Carlo Magno per la gioventù organizzato dal Parlamento Europeo e dalla Fondazione del Premio internazionale Carlo Magno di Aquisgrana sulle tematiche dello sviluppo dell'UE, dell'integrazione e dell'identità europea

 Possono dunque partecipare presentando progetti che:

  1. promuovano la comprensione a livello europeo e internazionale,
  2. favoriscano lo sviluppo di un sentimento comune di identità e integrazione europea,
  3. forniscano modelli di comportamento per i giovani che vivono in Europa e offrano esempi pratici di europei che vivono insieme formando un'unica comunità. 

 Le edizioni precedenti hanno premiato scambi di giovani o eventi nel campo dello sport, delle arti o della cultura. Sono ammessi anche progetti online aventi una dimensione europea.  

 Il premio per il miglior progetto è di 7.500 euro, quello per il secondo classificato di 5.000 euro e quello per il terzo di 2.500 euro. I progetti riceveranno ampio spazio nei canali d'informazione del Parlamento europeo e della Fondazione. Come parte del premio, i presentatori dei tre progetti premiati riceveranno l'invito a visitare il Parlamento europeo a Bruxelles o a Strasburgo e consegnati dal Presidente del Parlamento europeo e da rappresentanti della Fondazione. 

 Inoltre un rappresentante per ogni Paese sarà invitato per alcuni giorni ad Aquisgrana (Aachen) in Germania, dove potrà partecipare a vari eventi, tra cui la cerimonia di consegna del premio della gioventù, che si svolge sempre due giorni prima della festività dell'Ascensione, giorno in cui è assegnato il prestigioso Premio. Il soggiorno ad Aquisgrana costituirà un'occasione unica per incontrare altri giovani provenienti da ogni parte d'Europa con i quali si potrà poi restare in contatto. 

SCADENZA: 31 gennaio 2020