La Valle d'Aosta e l'Europa

Logo Europa

Alla scoperta del Parco della lettura di Morgex

Dal 12 settembre 2020 sarà possibile visitare il Parco realizzato grazie al Programma Interreg Italia-Francia 2014/20 (Alcotra): una bella occasione per avvicinare bambini e adulti al piacere della lettura.

Foto Parco 6

Aprirà i battenti sabato 12 settembre, alle ore 10, il Parco della lettura di Morgex, che sorge nel centro del paese, nella zona compresa tra la stazione ferroviaria e la Dora.

Il Parco si propone come uno spazio nel quale far innamorare della lettura chi ancora non lo fosse. I visitatori potranno, infatti, trovarvi, tra l’altro, angoli tranquilli per immergersi nella lettura; una casetta sull’albero accessibile anche a chi ha difficoltà motorie; delle postazioni di gioco nelle quali scoprire parole nuove e avvicinarsi al mondo dei libri e una piccola arena destinata a spettacoli e letture musicate.

Non solo, ogni visita al Parco sarà ricca di sorprese, con allestimenti e attività che varieranno ogni sei mesi prendendo spunto dai capolavori della letteratura per ragazzi.

La realizzazione del Parco della lettura di Morgex rientra nell’ambito del Progetto ‘Famille à la montagne entre nature et culture’, cofinanziato dal Programma Interreg V A Italia/Francia (Alcotra) 2014/20. Per questo, l’evento - cui collabora anche il Centro Europe Direct Vallée d’Aoste - sarà un’occasione per promuovere l’Unione europea e i valori dei quali è portatrice. Nel paese saranno, infatti, esposte le bandiere europee, verrà eseguito l’Inno alla gioia di Beethoven (inno ufficiale dell’Unione europea) e vi sarà un intervento di un referente dei Programmi di Cooperazione territoriale. Sempre nel corso dell’evento di apertura, gli studenti di Morgex che hanno seguito la fase partecipativa della realizzazione del Parco saranno invitati a piantare un albero, quale invito a riflettere sull’importanza di tutelare l’ambiente e vi sarà la possibilità di una visita guidata, accompagnati dalla Taxi Orchestra.

Anche nelle settimane successive all’apertura, saranno proposti degli eventi:

·      il 19 settembre, dalle ore 16 alle ore 17.30 ‘Appuntamento riservato alle lettrici e ai lettori in erba!’, in collaborazione con i volontari di ‘Nati per leggere’ e la biblioteca comprensoriale di Morgex;

·      il 20 settembre, alle ore 16 ‘Il Parco in musica’, concerto a cura del Conservatoire de la Vallée d’Aoste;

·      il 26 settembre, dalle 10 alle 17, ‘Incontro con l’artista’, appuntamento con Bobo Pernettaz;

·      il 27 settembre, alle 16 ‘Teatro al Parco’, lettura musicata de ‘L’uomo che piantava gli alberi’ di Jean Giono, con Stefania Tagliaferri (voce) e Claudia Desandré (viola).

Per la partecipazione agli eventi è obbligatoria la prenotazione, come indicato nella locandina allegata.