La Valle d'Aosta e l'Europa

Logo Europa

Passeggiate per tutti con Famille à la Montagne

In attesa dell’inaugurazione del Parco della Lettura, prevista a fine estate, il progetto prosegue la propria attività

Photo by Alberto Casetta on Unsplash

Le Passeggiate per tutti, dedicate ai più piccoli e alle loro famiglie in particolare, si svolgono lungo sentieri percorribili anche in passeggino, in mezzo ai suoni e gli aromi della natura. Sono sempre accessibili, inoltre sono state previste alcune visite accompagnate per favorire una miglior conoscenza del territorio.

·         21 luglio – Tzanta Merla Ritrovo a La Ruine, di fronte alla Casaforte Pascal

·         28 luglio – Pautex-Riserva del Marais Ritrovo al forno in Frazione Pautex

·         4 agosto - Percorso nei vigneti Ritrovo al parcheggio pubblico in località Lavancher

·         11 agosto - Anello di Arpy Ritrovo nel piazzale dell’Ostello in località Arpy

·         18 agosto - Tzanta Merla Ritrovo a La Ruine, di fronte alla Casaforte Pascal

·         25 agosto - Pautex-Riserva del Marais Ritrovo al forno in Frazione Pautex

·         1° settembre - Percorso nei vigneti Ritrovo al parcheggio pubblico in località Lavancher

Le passeggiate si svolgeranno dalle ore 16 alle 18 e il costo è di 2 € per ogni partecipante. Info e iscrizioni: 348 8998866 entro le ore 18 del giorno precedente.

il Progetto Famille à la Montagne

Le iniziative rientrano nell’ambito del progetto Famille à la montagne entre nature et culture, finanziato dal Programma Interreg Italia-Francia Alcotra con capofila il Comune di Morgex e partner il Comune del Grand-Bornand in Alta Savoia e l’Assessorato Ambiente, risorse naturali e corpo forestale per il tramite della Struttura regionale Biodiversità e Aree naturali protette.

La Fondazione Sapegno, che ha contribuito all'ideazione del progetto, partecipa in qualità di soggetto attuatore per conto del Comune di Morgex.

Famille à la montagne è un progetto transfrontaliero che raccoglie la sfida di valorizzare e promuovere la montagna come destinazione accogliente per tutti, rafforzando e diversificando l'offerta turistica famiglia facendo leva sul binomio natura e cultura.

sito internet Famille à la montagne