Vai al contenuto principale

La Valle d'Aosta e l'Europa

Logo Europa

On-line il nuovo geoportale GEOLOGIA_VDA

Grazie a due progetti Interreg sono state inserite ulteriori funzionalità

Geologia_VDA è un portale specialistico, rivolto alla comunità scientifica e ai professionisti che operano nel campo della geologia
Geologia_VDA è un portale specialistico, rivolto alla comunità scientifica e ai professionisti che operano nel campo della geologia

La nuova versione del geoportale Geologia_vda è un esempio concreto di Piattaforma cosiddetta abilitante, tra i cui obiettivi rientra quello di favorire la diffusione di servizi pubblici in rete, agevolare e semplificarne l’accesso da parte di cittadini e imprese, in questo caso da parte di tecnici professionisti e gestori del territorio (ingegneri, architetti, geologi, ecc). La nuova versione rinnovata ha un taglio fortemente applicativo e concreto, unico esempio a livello italiano, a riprova del fatto che anche i dati geologici di base di tipo più “scientifico-accademico” possono oggi supportare gli studi applicati. Il portale presenta nuove sezioni dedicate ai dati del monitoraggio radar-satellitare del nostro territorio, aggiornati con cadenza semestrale e con diverse funzionalità.

Un’altra nuova sezione è dedicata ai dati che provengono dagli studi di microzonazione sismica, che coprono oggi il fondovalle principale e alcune delle più importanti valli laterali. Questi studi, che rivestono particolare importanza per la caratterizzazioni del territorio valdostano, sono stati quasi completamente finanziati con fondi europei e statali. A questa si aggiunge la sezione della banca dati geotecnica, in continuo arricchimento, che consentirà ai progettisti di basare i loro studi su una solida base storica di dati, accelerando i tempi delle loro valutazioni ed eseguendo, in modalità più mirata, le ulteriori indagini di sottosuolo che si renderanno necessarie.

Il nuovo geoportale regionale valorizza alcuni dei prodotti che sono stati realizzati all'interno di due progetti Interreg Italia-Francia Alcotra. In particolare, il percorso di raccolta dati cartografici territoriali inizia con l'integrazione della banca dati geotecnica regionale, all'interno del progetto ART_UP_WEB, dove sono state raccolte e georeferenziate circa 200 prove geognostiche realizzate all'interno del territorio regionale. Con il progetto RISVAL sono state acquisite altre prove geognostiche ed è stata integrata la microzonazione sismica della Valle d'Aosta arrivando a coprire circa l'80% del territorio abitato. Inoltre, si è proceduto alla caratterizzazione e definizione della faglia potenzialmente attiva e capace Aosta - Col di Joux - Ranzola, in un'ottica di individuare i possibili impatti in ambito di pianificazione territoriale.

Trattandosi di dati cartografici, l'Amministrazione regionale ha provveduto ad attivare, sempre grazie a RISVAL, una collaborazione con INVA per rendere fruibili questi dati sul geoportale regionale, mettendoli a disposizione dei tecnici/professionisti e anche dei semplici cittadini.

Vai al portale Geologia_Vda